Braccialetti in caucciù

I gioielli in caucciù sono leggeri e versatili, per le caratteristiche del materiale con cui sono realizzati che li rendono perfetti per essere indossati in qualunque momento della giornata e praticamente in tutte le occasioni.

Che cos’è il caucciù e quali sono i motivi per preferirlo ad altri materiali?

Il caucciù (o gomma naturale o poliisoprene naturale) è un materiale idrocarburico polimerico ottenuto dall’estrazione del lattice di alcune piante; un esempio particolare è quello ottenuto attraverso il procedimento di coagulazione del lattice estratto dall’Hevea brasiliensis. Ciò significa che, salvo casi rari di allergie particolari, difficilmente il caucciù porta complicazioni.

I braccialetti in caucciù, più di altre tipologie di bigiotteria, sono perfetti per essere indossati perché non ostacolano i movimenti delle mani e delle braccia, lasciano il polso leggero e quindi sono l’ideale per una soluzione elegante, casual e alla moda.

In cosa i braccialetti RomagnoliBijoux sono differenti?

I braccialetti, o bracciali, di RomagnoliBijoux sono interamente realizzati a mano, made in italy e utilizzando materie prime di alta qualità. Tra questi gli swarovski, brillantissime pietre realizzate dall’omonima azienda:

Swarovski è specializzata nella produzione di manufatti in cristallo e deve la sua fama sia all’alta qualità della lavorazione che a quella del materiale usato. La sua composizione è in vetro e piombo (circa il 30%) ma l’esatta formula è gelosamente custodita come segreto industriale. Il logo aziendale è rappresentato da un cigno che è apposto su ogni prodotto come segno di autenticità. Il particolare cristallo è stato ideato da Daniel Swarovski nato in Boemia nel 1862.